Info: Storia & Opere

Paolo Camporese nasce a Padova il 14/2/1961, vive e lavora a Padova e da diversi anni produce sculture, il materiale in prevalenza usato è la terracotta. Ha imparato a modellare nella sua città natale presso lo studio di uno scultore ingrandendo sculture di Autori famosi (F. Lèger, S. Dalì). L’uso degli smalti e degli ingobbi l’ha appreso presso un laboratorio di ceramica nella città di Este.

Paolo Camporese si esprime essenzialmente in una manipolazione in perizia della terra cotta spesso colorata eventualmente smaltata. Colore che non decora ma aggiunge nuove dimensioni estetiche mentre altera la plasticità e la impregna di Logos, Eros e Thanatos a volte sciolti nella luce della doratura o dispersi nei frammenti di un collage. Sculture dimensionate ai nostri spazi interni ed interiori in un dialogo informale o figurativo che affonda nei miti.